PALINSESTO 2020 


In regime di Covid-19 rev.1 - del 30/09/2020

Donna perché piangi”

Recital presentato dall’Associazione Midway Chorus con la partecipazione del coro, band, quartetto d’archi e attori. - Questo concerto è un percorso musicale che descrive le figure femminili incontrate dal Cristo nella sua vicenda umana.

Attraverso brani musicali classici e non, conosceremo la Maddalena, la Veronica, le Pie Donne e la Vergine Maria. Donne che diventano assolutamente fondamentali nei giorni della sua Passione, della sua morte e della sua Risurrezione.

Ai piedi della croce, all’apice della vicenda umana di Cristo, c’è un piccolo gruppo di donne, testimoni di quei terribili momenti ma anche memoria di tutta la straordinaria storia di Gesù. Sotto la croce raccolgono il Suo grido e, come racconta il vangelo di Giovanni, è a Maria di Magdala che appare il Cristo Risorto dicendo: “DONNA PERCHÉ PIANGI?”


Testimonial: Associazioni “Voce Donna” e “In Prima Persona

Sabato 21 Novembre – 20.45

Teatro Aldo Moro

Associazione Midway Chorus


“Forte è l’amore

Concerto del coro Polifonico San Antonio Abate che vuole celebrare l’amore e la bellezza della musica corale, dove melodia, armonia, ritmo e contrappunto si fondono con testi sacri e poetici, ma è anche un momento in cui si vuole raccontare la bellezza e l’unicità delle popolazioni friulane e giuliane.

Nel concerto si rende omaggio a cinque compositori friulani e giuliani del XIX e XX secolo, che hanno interpretato ed espresso i sentimenti profondi della nostra terra. Ognuno con le sue caratteristiche e personalità ha tracciato, in Friuli e in Italia, percorsi significativi.

Tutti 5 hanno avuto stretto contatto con il mondo della musica corale e del canto sacro su testi biblici ed evangelici.

Sabato 28 Novembre – 20.45

Teatro Aldo Moro

  • Polifonico San Antonio Abate

Cantando il Natale … sot l’Ansul

Concerto e leggende natalizie proposti dalla Corale Cordenonese e dal coro Il Glesiut di Villa D’Arco.

Una selezione di famosi canti natalizi e di racconti leggendari che ci introducono all’Avvento in un percorso musicale che colleghi l’antico al moderno, il vicino al lontano, il sacro al profano, utilizzando linguaggi diversi che rimandano sempre ad un unico grande tema: la festa del Natale.

La proposta di questo percorso natalizio nelle tradizioni di diversi paesi del mondo è un modo per trasmettere la gioia di questo momento chiave dell’anno da parte dei cantori che, sempre con grande soddisfazione e gratificazione, si dedicano alla esecuzione di brani, in lingue diverse e con stili altrettanto diversi.

Martedì 08 dicembre - 20.45

Teatro Aldo Moro

Corale Cordenonese

Coro Il Glesiut